Ballerina da fucile AF P3 - sito dedicato agli armamenti italiani

Vai ai contenuti

Menu principale:

Bombe a mano italiane WW1 > da fucile

In pratica si tratta della ballerina  (thevenot P2), privata del manico al cui posto vi è un tappo in legno con una asta da inserire nella canna del fucile.

Sono due le varianti di ballerina da fucile:

con un corto manicotto modello AF



o con un lungo manicotto asolato modello P3.



Entrambe venivano lanciate con una cartuccia con tappo di legno al posto della palla.

Torna ai contenuti | Torna al menu