M.C.S. - sito dedicato agli armamenti italiani

Vai ai contenuti
Bombe a mano italiane WW2 > Offensive - Difensive

Brevettata nel 1927 dalla "Società Romana Costruzioni Meccaniche" e già nel 1935 era ad esaurimento scorte.
Fù usata dalle nostre truppe nelle guerre coloniali in Africa.
Costituita da due parti avvitate di lamiera di ferro stampata.
Congegno di scoppio all' impatto.
Sicura a linguetta a strappo.
Raggio di azione schegge 15 metri.

Sono tre le varianti conosciute:

Modello esplosivo da guerra

Modello fumogeno da esercitazione
Modello inerte da manipolazione

Manuale addestrativo

DIMENSIONI

MATERIALE

PESO

CARICA

altezza 80 mm
diametro 55 mm

gusci in lamierino di ferro

circa 180 grammi

40 grammi TNT


Torna ai contenuti | Torna al menu